Operazione al pene non riesce, denuncia Asl: “E’ più corto e il sesso fa male”

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Gennaio 2015 11:40 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2015 11:40
Operazione al pene non riesce, denuncia Asl: "E' più corto e il sesso fa male"

Operazione al pene non riesce, denuncia Asl: “E’ più corto e il sesso fa male”

IGLESIAS – Voleva correggere la curvatura del pene, un problema che imbarazza parecchi uomini. Ma l’intervento chirurgico non l’ha soddisfatto e ora un 70enne sardo lamenta di avere dimensioni ridotte e in più un dolore fastidioso durante i rapporti sessuali.

Per questo ha denunciato la Asl 7 di Iglesias e il chirurgo che lo ha operato. A suo avviso non sarebbe stato informato dei rischi dell’operazione. Il giudice dovrà decidere se accordare i 52mila euro di risarcimento chiesti dall’uomo oppure archiviare il tutto.

L’uomo, a sostegno della sua tesi, spiega che non gli è mai stato consegnato il modulo per il consenso informato. Il chirurgo si difende dicendo di aver spiegato tutto al paziente e per lo smarrimento del modulo chiama in causa la Asl.