Va sulla ruota della morte ed ha 5 orgasmi consecutivi: ricoverata d’urgenza VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 marzo 2011 17:01 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 12:59
Va sulla ruota della morte ed ha cinque orgasmi consecutivi: ricoverata d'urgenza

Va sulla ruota della morte ed ha cinque orgasmi consecutivi: ricoverata d’urgenza

WASHINGON (STATI UNITI) – Mary Ortland è una studentessa americana di 25 anni ricoverata a causa dei troppi orgasmi consecutivi provocati dalla “ruota della morte”.

Succede nel parco divertimenti di Riverfront a Washington: Mary è stata ricoverata d’urgenza  al Providence Holy Family Hospital in buone condizioni, cosciente, sorridente e “appagata”.

La ragazza racconta ai giornali che mentre si trovava nel parco divertimenti insieme al fidanzato, dopo la classica ruota panoramica e l’otto volante, i due decidono di farsi travolgere dai brividi provando l’ultimissima attrazione proposta dal parco, la ruota della morte, o Death Turbolence, che sballottola i passeggieri a una velocità di 300 chilometri all’ora. Appena iniziato il giro sembrava tutto andare per il meglio. Pochi secondi dopo, però, la ragazza ha iniziato ad avere un orgasmo a causa della fortissima adrenalina. Il fidanzato, stupito e soprattutto imbarazzato, non sapeva come comportarsi, e nei primi istanti è rimasto a bocca aperta a “godersi” lo spettacolo. Dopo circa un minuto, però, gli orgasmi della ragazza sono diventati più intensi, fino ad arrivare a 5 orgasmi “flash” consecutivi, che sono continuati anche una volta che la giostra si era fermata. La sicurezza, allertata dalle insolite urla di piacere della ragazza, credendole una richieste di aiuto, ha prontamente fermato la giostra e ha soccorso la ragazza che, a causa del troppo piacere, era in arresto cardiaco.

La studentessa è stata portata d’urgenza in ospedale, ma già nel viaggio sull’eliambulanza era cosciente, imbarazzata, ma con un’espressione di piacere stampata in volto. Diversi siti internet, dopo aver dato la notizia hanno postato nell’articolo il filmato qui di seguito, che sarebbe stato girato dalla telecamera del parco. Dopo una brevissima ricerca però si scopre che questo video, che comunque può dare un’idea di quello che è accaduto, è stato postato su YouTube ad agosto scorso.

Probabilmente avere orgasmi sulle ruote dei parchi giochi è un “fenomeno” comune. D’altronde anche Blitz quotidiano aveva parlato sempre ad agosto 2010 di una “giostra dell’orgasmo” inaugurata in un parco di Malta. Putroppo il video non è più disponibile ma il dubbio rimane: che si tratti dello stesso video?