Ostuni, deruba anziani nei bagni pubblici. Prostututa denunciata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 settembre 2014 19:43 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2014 19:43
Ostuni, deruba anziani nei bagni pubblici. Prostututa denunciata

Ostuni, deruba anziani nei bagni pubblici. Prostututa denunciata (LaPresse)

OSTUNI (BRINDISI) – Adescava uomini anziani nella villa comunale di Ostuni, in provincia di Brindisi, e si appartava con loro nei bagni pubblici dove i pensionati venivano derubati di gioielli e portafogli.

Con l’accusa di aver compiuto una serie di furti, la polizia ha denunciato una prostituta romena di 46 anni, residente a Ostuni. Per che era solita adescare gli anziani mostrando loro le parti intime. I preziosi, a quanto emerso dalle indagini, venivano poi rivenduti in un ‘Compro oro’ di Fasano (Brindisi).

Alcuni gioielli sono stati recuperati. Una volta scoperta, la 46enne ha consegnato agli investigatori denaro per 1.000 euro perché potesse essere restituito ai derubati.