Padova, fanno sesso al cimitero: sorpresi e denunciati per atti osceni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Maggio 2014 15:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2014 15:43
Sesso al cimitero, arrivano i carabinieri: denunciati per atti osceni

Sesso al cimitero, arrivano i carabinieri: denunciati per atti osceni

PADOVA – Una coppia di fidanzati di 20 e 18 anni sono stati sorpresi durante un amplesso nel cimitero inglese di via della Biscia a Padova.

E’ stato un signore a notare la scena attorno alle 18 del 1 maggio e ha subito chiamato i carabinieri. La pattuglia ha trovato i due ragazzi seminudi che sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.

Non potevano mai immaginare che qualcuno li scoprisse mentre “profanavano” un posto sacro, per di più storicamente “silenzioso”. Un gesto che costerà molto caro a loro.