Pantelleria. Frate arrestato, accusa di pedofilia: “Abusi su ragazzo di 12 anni”

Pubblicato il 28 Novembre 2012 14:47 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2015 16:33
Pantelleria. Frate arrestato, accusa di pedofilia: "Abusi su ragazzo di 12 anni"

Pantelleria. Frate arrestato, accusa di pedofilia: “Abusi su ragazzo di 12 anni”

PALERMO – Un frate è stato arrestato a l’Aquila con l’accusa di abusi sessuali su un ragazzino di 12 anni. L’ordine di arresti domiciliari è stato firmato dal Gip di Marsala ed eseguito dalla polizia. I presunti abusi si sarebbero svolti a Pantelleria prima che l’uomo prendesse i voti e fosse trasferito in un convento in Abruzzo.

L’indagine è scaturita da una segnalazione arrivata lo scorso anno a “Telefono azzurro”. L’arrestato era stato già condannato dalla Corte d’appello di Milano per violenza sessuale su un bambino di età inferiore di 10 anni. L’indagato aveva stretto un rapporto d’amicizia con la famiglia del dodicenne e avrebbe abusato del ragazzino approfittando dei momenti in cui era rimasto da solo con lui.