Parigi, l’ultima sfilata di Alexander McQueen

Pubblicato il 11 Marzo 2010 17:00 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2010 18:03

Circa un mese fa lo stilista inglese Alexander McQueen si è tolto la vita impiccandosi. L’icona della moda british, 40 anni, figlio di un tassista ed ex collaboratore di Romeo Gigli, si è tolto la vita il giorno dopo la morte della madre Joyce.

Alla Paris fashion week ha sfilato l’ultima sua collezione di pret a porter femminile per il prossimo autunno-inverno 2010 – 2011 in cui lo stilista aveva disegnato una collezione che volge lo sguardo al passato rimodellandolo per il futuro. La collezione infatti re-immagina l’abito mediovale  giocando con le stampe astratte e con i simboli religiosi legati al mondo gotico.

La mini sfilata è composta da 17 abiti, solo quelli che lui aveva già completato prima di morire.