Pedopornografia Usa: arrestati un rabbino, un capo boy scout, un poliziotto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Maggio 2014 8:00 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2014 1:43
Pedopornografia Usa: arrestati un rabbino, un capo boy scout, un poliziotto

Pedopornografia Usa: arrestati un rabbino, un capo boy scout, un poliziotto

NEW YORK – Settanta uomini e una donna di New York, tra cui un agente di polizia, un capo di boy scout e un rabbino, sono accusati di aver fatto parte di un giro di pornografia minorile online. Nell’operazione della polizia americana, andata avanti per cinque settimane, i 71 indagati sono stati individuati usando i programmi di file-sharing dei computer per scambiare video e foto di bambini durante atti sessuali.

In conferenza stampa, riferisce The Daily Beast, le autorità hanno rivelato che diverse delle persone indagate erano già state arrestate in passato per pedo-pornografia. Tra loro, Brian Fannelli, capo del dipartimento di polizia Mount Pleasant a Valhalla, New York, il rabbino di Brooklyn Samuel Waldman, insegnante in una scuola femminile, e il leader dei boy scout e coach a Rockland County Jonathan Silber. 

L’inchiesta era nata proprio con l’arresto di un ufficiale di polizia che teneva delle lezioni sugli abusi sessuali nella Chiesa Cattolica. Le indagini si erano presto ampliate, fino all’arresto di ben 71 persone.