Pinerolo, sequestrato l’asilo degli orrori

Pubblicato il 12 Novembre 2010 15:41 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2010 15:41

Bambini tenuti al buio, chiusi in una stanza per punizione, obbligati a mangiare il cibo vomitato.

Sequestrato dai carabinieri l’asilo nido “Nel Paese delle meraviglie” di Pinerolo dopo le denunce degli inservienti che hanno ripreso di nascosto i maltrattamenti subiti dai piccoli:

[stream flv=x:/www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2010/11/lapresse_20101111_cro_bu_51.flv embed=false share=true width=450 height=253 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /]