Pippo Baudo: “Sharon Stone in mutande per me”…una notte di fuoco

Pubblicato il 29 Luglio 2012 16:32 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2015 17:08
stone_baudo

Sharon Stone e Pippo Baudo (LaPresse)

ROMA – Immaginate una sera a cena, anzi dopocena, Pippo Baudo e Sharon Stone.

Lui un mattatore della tv italiana, lei una delle attrici americane più apprezzate e sex symbol del cinema internazionale. Lui austero e lei in slip. Così, un giorno, si sono trovati l’uno accanto all’altra. Lo ha raccontato Baudo in un’intervista al ‘Riano Festival nelle Cave 2012’.

“Sharon Stone? Un giorno vado a trovarla nel suo albergo, entro nella stanza e lei era distesa sul letto, solo con gli slip. Poi mi dice: ‘Look at me’. E io la guardo meravigliato. Mi dice di togliermi gli occhiali, me li pulisce e mi ridice: ‘Look at me again’. Ed io la guardo, ma non faccio nulla”.

5 x 1000

E ancora Baudo dice: “Donne? Non solo Sharon Stone, ma anche Madonna e Jane Fonda. L’attrice che diede il volto a ‘Barbarella’. In una trasmissione televisiva mi disse: ‘Sai quanti baci ho dato? Diecimila, mi rispose. Anzi diecimila più questo. E me lo diede”.