Playboy: Kristy Garett, l’ultima Playmate nuda FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Dicembre 2015 6:30 | Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2015 1:43

LOS ANGELES – Pamela Anderson apparirà in copertina ed anche all’interno con un servizio in cui appare nuda. Insieme a lei, l’ultimo numero di Playboy che ospiterà donne senza veli ci sarà anche Kristy Garett, 26 anni, una sexy modella bionda che arriva dalla Georgia, l’ex Repubblica Sovietica.

Kristy apparirà come mamma l’ha fatta nelle pagine centrali del numero di gennaio/febbraio 2016. Da marzo poi, come annunciato lo scorso ottobre, il nudo sul magazine fondato da Hugh Hefner sparirà per sempre per colpa della pornografia e di Internet.

Playboy, tra le riviste per adulti è stata un mito. Con le sue “Playmate” ha lanciato e fatto diventare famose star oggi molto importanti. L’accesso alla pornografia “a costo zero” offerta da internet, ha portato però ad un tracollo delle vendite negli ultimi anni. Playboy è infatti passata dai 5,6 milioni di copie vendute nel 1975 alle appena 800mila dell’ultimo anno.

Addio quindi ai nudi integrali sulla rivista dopo 62 anni di pubblicazioni. “Oggi con un click puoi trovare tutto il sesso che vuoi”, ha spiegato l’amministratore delegato Scott Flanders. Da qui la decisione, presa anche con il sostegno di Hugh Hefner, di sostituire le foto di nudo con un articolo, puntando quindi su contenuti e non solo sulle foto.

La Garett parla sei lingue e proviene dalla Giorgia. Ora vive a Los Angeles e vuole sfruttare l’occasione di essere “l’ultima Playmate” (la prima fu Marilyn Monroe nel 1953) per diventare famosa negli Usa dove ha desiderio di stabilirsi a vivere definitivamente. Per realizzare il suo sogno, Playboy le dedica ben 12 pagine. Per la Garett, essere l’ultima a posare nuda, come ha detto lei stessa al Daily Mail “la fa piangere e sentire felice allo stesso tempo”.