Il porno al femminile parla francese: Dorcelle, Edwarda e L’imparfaite

Pubblicato il 8 Gennaio 2013 - 14:56| Aggiornato il 6 Marzo 2015 OLTRE 6 MESI FA
l’Olympia di Claude Monet

PARIGI –  Volete organizzare o partecipare ad un’orgia? Cercate qualche consiglio su come far provare più piacere al vostro compagno? O cercate qualche modo in cui provare voi stesse più piacere? Le risposte sono online. Su tre siti porno dedicate alle donne: Edwarda, L’imparfaite e Dorcelle. 

I siti sono solo parte dell’opera: sono i portali delle omonime riviste. Contengono interviste, racconti, saggi, e foto in alcuni casi molto curate. Riviste pornografiche ma non volgari. Tanto che per comprarle bisogna andare in libreria. 

Sono riviste curate, che citano Balzac, con reportage fotografici in bianco e nero. Dorcelle forse è il sito più esplicito, Edwarda quello più raffinato. L’imparfaite ha anche un’università francese che sponsorizza una ricerca dedicata sul porno femminile. Insomma: dimenticate la villa di Hugh Hefner e le conigliette. In francese anche un’orgia può diventare elegante.