Prova a violentarla, lei è campionessa di arti marziali e…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Settembre 2015 11:38 | Ultimo aggiornamento: 8 Settembre 2015 11:38
Prova a violentarla, lei è campionessa di arti marziali e...

Prova a violentarla, lei è campionessa di arti marziali e…

LONDRA – Ha provato a violentare una donna. Si è ritrovato prima in terra senza sensi e poi con una condanna a quattro anni e mezzo di carcere. Mark Willis, 40 anni, di Cheltenham in Inghilterra, ha decisamente sceso la vittima sbagliata. Si è nascosto dietro un cespuglio ed ha provato ad aggredire una venticinquenne.

Lei, però, era un’esperta di arti marziali. Risultato: l’aggressore si è ritrovato a terra, preso a calci e pugni che gli hanno fatto perdere i sensi. La donna, in tribunale, ha ricostruito l’aggressione:

“Appena ho visto che quell’uomo tirava i miei vestiti per strapparmeli di dosso non ci ho visto più, ero sbalordita. Avevo le gambe libere così ho alzato quella sinistra fin dietro il suo collo, poi sono salita con l’altra gamba, sempre dietro il collo e ho stretto più forte che potessi. Lui è svenuto e ho chiamato aiuto”.