“Quel vestito non ci piace”: polemiche sull’abito della reginetta australiana

Pubblicato il 30 luglio 2010 15:24 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2010 15:58

Jesinta Campbell, 18 anni è la Miss Australia in carica.

La ragazza è finita suo malgrado al centro di una polemica: oggetto della disputa è il costume che la reginetta dovrà indossare il prossimo mese a Las Vegas, al concorso per la corona di Miss Universo. Un look decisamente eccentrico quello scelto per lei e creato dalla designer di Sydney Natasha Dwyer: stivaloni e coprispalla di pelliccia, e una parte centrale dipinta a mano da un artista aborigeno.

I commenti apparsi sui giornali sono stati quasi tutti negativi: il look è stato definito “una beffa nazionale” e “un travestimento”. “Lo trovo incredibile” è stato invece il commento di Jesinta: