La rara aragosta blu che finisce all’acquario

Pubblicato il 17 Novembre 2011 19:00 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2011 19:32

LONDRA – Rex Goldsmith è un pescivendolo di Londra che ha acquistato in un mercato di Londra una rarissima aragosta di colore blu elettrico. Goldsmith non poteva credere ai suoi occhi e ha deciso di consegnare l’esemplare raro al Museo di Storia Naturale.

Gli esperti spiegano che la sua tonalità molto più chiara del blu tradizionale, è dovuta ad una rara variante genetica.

L’aragosta ora si trova al London Aquarium. E ‘stata catturata al largo della costa di Berwick-upon-Tweed in Scozia e messa in vendita nel mercato di Billingsgate di Londra.

Rex, 45 anni, fa il pescivendolo nel quartiere londinese di Chelsea. Dopo aver visto l’aragosta non poteva credere ai suoi occhi: “E’ ‘l’aragosta più strana che abbia mai visto nei miei 30 anni di attività. Era troppo bella per finire in una pentola. L’ho comprata pagandola 10 sterline e l’ho regalata al museo e sono venuti a prendersela. Ora, non vedo l’ora di portare i miei bambini a vederla all’acquario”.