Reggio Emilia, 24enne veneta violentata al parco delle Caprette

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 luglio 2015 15:27 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2015 15:27
Reggio Emilia, 24enne veneta violentata al parco delle Caprette

Reggio Emilia, 24enne veneta violentata al parco delle Caprette

REGGIO EMILIA – Seguita, afferrata e violentata da un uomo di colore in un parco pubblico non molto distante dal centro storico: questo il racconto di una turista veneta di 24 anni, trovata in stato shock al parco delle Caprette, sul Lungocrostolo, a Reggio Emilia. La dinamica è al vaglio dei carabinieri del Nucleo radiomobile di Reggio Emilia, che da 24 ore stanno cercando il presunto stupratore.

La giovane è stata trovata sabato poco dopo le 13 da due ciclisti nei pressi di Rivaltella: subito sono stati chiamati i soccorsi e le forze dell’ordine, che hanno aperto le indagini sotto il coordinamento della procura reggiana. La giovane è stata condotta in ospedale per accertamenti clinici.