Renzo Bossi – Trota imita il padre e sbaglia ad alzare il dito medio

Pubblicato il 10 Agosto 2011 21:00 | Ultimo aggiornamento: 10 Agosto 2011 21:39

ROMA – Il blog “Il Salotto dei Ciarlatani” pubblica oggi un ingrandimento della foto in cui Umberto Bossi fa il dito medio verso i giornalisti.La foto, pubblicata dall’Ansa ieri 9 agosto, è stata scattata al termine dell’incontro tra Umberto Bossi, Roberto Calderoli e Giulio Tremonti sulla crisi economica.

Il blog  fa notare che all’incontro in cui Bossi si è rivelato un convinto europeista, c’era il solito Trota imbucato dal padre. Scrive il blog: “Non c’è niente da fare: le migliori soddisfazioni arrivano sempre da lui. A fine incontro con i giornalisti  il senatùr per salutare i presenti ha alzato loro il dito medio. Il trota lo voleva imitare, ha guardato il padre per vedere che stava facendo. Ha alzato pure lui la mano ma poi…ha sbagliato dito”. 

Non è la prima volta che il trota sbaglia completamente. Come scrive il Fatto Quotidiano, molte volte il figlio di Bossi non ha indovinato le mosse: “Renzo, o come dicevan tutti Trota, è un pioniere. I videogame sui clandestini rimbalzati. “Scii” con due “i” (gli sci ai piedi sono due: ha usato il plurale). Le bocciature. L’elezione a consigliere regionale. La spy story. E poi il saggio esiziale, tra Popper e McLuhan, sui nuovi media. Quello registrato dentro un loculo celtico. Quello in cui esala “Prura… Plur… Pruralismo”. Quello con lo sguardo da luccio crivellato a tradimento da una cerbottana di Pongo. Quando il saggio indica la Luna, lo stolto guarda il dito. Lui, invece, lo sbaglia. Teneramente immune da qualsivoglia talento, il Fauno Ittico Padano è emblema di un Potere che,mentre ilmondo crolla, magna e beve. A Gemonio come a Palazzo Chigi. Povera patria. Povere trote”.

Le immagini del dito sbagliato con tanto di ingrandimento: