Robbie Williams e la moglie Ayda Field accusati di molestie sessuali

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Maggio 2015 23:01 | Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2015 23:01
Robbie Williams e la moglie Ayda Field accusati di molestie sessuali

Robbie Williams e la moglie Ayda Field accusati di molestie sessuali

LOS ANGELES – Il cantante Robbie Williams e sua moglie Ayda Field sono stati accusati di molestie sessuali da parte di un loro ex assistente. Lo riporta il sito Tmz secondo il quale la coppia dovrà difendersi in tribunale a Los Angeles. Ma i due smentiscono categoricamente le accuse affidandosi ad un portavoce: “Sono affermazioni fatte da un ex dipendente scontento dopo che è stato licenziato per una colpa grave – spiega – e sono del tutto prive di consistenza”.

A querelarli è stato Gilles De Bonfilhs, ex assistente personale della pop star al cui servizio ha lavorato per sei mesi. Licenziato a gennaio scorso De Bonfilhs che ha 57 anni gli ha fatto causa. Ma non per il lavoro bensì per i presunti atteggiamenti imbarazzanti tenuti dalla signora Williams. Secondo l’uomo Ayda Field gli avrebbe raccontato alcuni particolari della sua vita sessuale col mari e poi gli avrebbe chiesto pareri sul suo corpo. La Field, secondo l’accusa, avrebbe inoltre fatto esplicite avances all’uomo girando nuda per casa e chiedendogli di fare sesso. Il tutto sotto gli occhi di Robbie Williams che, sempre secondo l’ex assistente non avrebbe fatto nulla per impedirlo.

De Bonfilhs sostiene di aver subito “continue umiliazioni, stress emotivo e forte imbarazzo” e di aver perso il lavoro per non essersi prestato alle richieste della signora.

Robbie Williams e Ayda Field sono sposati dal 2010 e hanno due bambini, Theodora Rose, di 2 anni, e Charlton San Valentino, che è nato nel mese di ottobre dello scorso anno.