Roberta Ragusa, nuova testimone: “Antonio Logli era infelice, fece sesso con me e….”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2013 14:35 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2013 14:36

rPISA – Roberta Ragusa, le ultime notizie. “Antonio Logli confidò quasi un anno prima della scomparsa della moglie di vivere un matrimonio infelice e di non potersi separare per motivi economici”. Questa una parte delle dichiarazione di una nuova testimone sentita oggi in procura sul caso della scomparsa di Roberta Ragusa. La stessa testimone ha riferito che tra il giugno e il settembre 2011 “ebbe un incontro sessuale” con Antonio Logli.

La testimone ha inoltre riferito che Antonio Logli  confessò a questa donna “di essere sposato e di avere anche un’amante ma di non poter divorziare per evitare gravi ricadute economiche”.

La notizia è stata confermata ai giornalisti dal procuratore della repubblica, Ugo Adinolfi, al termine dell’interrogatorio. “Riteniamo credibile questa signora – ha poi spiegato il procuratore – che si è presentata spontaneamente e non ha alcun motivo di mentire. Dice di avere riconosciuto Antonio Logli vedendo il caso in Tv e comunque ce lo ha descritto minuziosamente anche in sede di interrogatorio. Alla luce di questa testimonianza potremmo decidere di risentire anche l’amante di Antonio Logli