Saint Denis, terrorista portato via senza mutande FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2015 14:15 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2015 14:19

PARIGI, 18 NOV –  Uno dei terroristi arrestato oggi dalla forze speciali francesi a Saint Denis è stato trascinato fuori dall’appartamento e portato in strada mezzo nudo, scalzo e senza mutande, coperto solo da una canottiera insanguinata.

Gli agenti delle forze speciali francesi hanno spogliato tutti gli arrestati per timore che sotto i vestiti potessero nascondere dell’esplosivo, come la kamikaze che si è fatta saltare in aria nello stesso appartamento durante il blitz. Due i morti: uno jihadista e una donna kamikaze che si è fatta saltare in aria all’interno dell’appartamento per non essere catturata. Altre tre persone all’interno del covo sono state prese vive e arrestate. A questi si aggiungono quattro arrestati, di cui una donna, nelle vicinanze dell’appartamento. L’edificio assaltato è stato prima evacuato, successivamente si sono sentite tre esplosioni. Cinque membri delle forze dell’ordine sono rimasti feriti. Nel blitz è rimasto ucciso anche Diesel, uno dei cani da esplosivo utilizzati dalle forze speciali nelle irruzioni. Al momento “nessun sospetto è in fuga”, ha rassicurato il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve. Le forze di polizia annunciano: “Tutti i terroristi sono stati neutralizzati”.

Il quartiere – che si trova a pochi passi dallo stadio dove venerdì sera tre kamikaze tentarono di entrare con le cinture esplosive e che, respinti, si fecero esplodere poco lontano – è militarizzato: soldati in mimetica verde pattugliano il quartiere, stanno procedendo le operazioni di ‘sminamento’ dell’appartamento sospetto, dove potrebbero esserci ordigni esplosivi.  (foto Ansa).