Scambisti Savona, dvd a luci rosse. E scatta la gara a riconsocerli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Febbraio 2015 13:14 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2015 13:14
Scambisti Savona, dvd a luci rosse. E scatta la gara a riconsocerli

Scambisti Savona, dvd a luci rosse. E scatta la gara a riconsocerli

SAVONA – Il sesso degli scambisti liguri in un dvd. Si chiama “Quelle scandalose storie savonesi- Scandalo in famiglia”, è prodotto dalla “Triangolo Rosso” di Genova e vede come protagonisti dei comuni cittadini di Savona e Albenga. C’è l’impiegato di uno studio di commercialista, l’infermiera del San Paolo, l’imprenditore edile, la bagnina, il ristoratore e l’avvocato. Hanno tra i 30 e i 40 anni, spiega Alberto Parodi sul Secolo XIX, sono bisessuali e, nel film e nella vita, si scambiano i partner.

Il dvd con le avventure sessuali degli scambisti savonesi sarà in vendita nelle edicole della città da lunedì 9 febbraio. Nel frattempo, però, la corsa a indovinare chi si nasconde dietro delle semplici mascherine. E non sono le persone che possono essere individuate. Perché sempre secondo quanto riferisce il Secolo XIX le riprese sono state girate nelle case private dei savonesi, degli stessi scambisti, oltre che nelle aiuole spartitraffico nei pressi del casello autostradale di Zinola e sul ponte di Santa Rita.