Roma, 16 dicembre. Sciopero dei lavoratori Ciclat: “Atac ci deve pagare”

Pubblicato il 14 Dicembre 2011 14:36 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2011 14:42
schiavopoli

Il volantino dello sciopero Ciclat

ROMA – Il 16 dicembre i lavoratori della Ciclat sciopereranno perché non ricevono lo stipendio da mesi: la Ciclat è una cooperativa nazionale che gestisce in appalto alcuni servizi sul trasporto locale di Roma. Dunque lavora insieme all’azienda capitolina dei trasporti, Atac.

Inizialmente si occupava di manutenzione della rete tranviaria, del soccorso dei bus e il loro spostamento all’interno dei depositi. Nel corso del tempo, il consorzio ha iniziato a occuparsi della riparazione dei tram, della manutenzione dei binari e dei meccanismi di scambio, della rete elettrica e la pulizia delle pensiline.

Per questo i lavoratori della Ciclat hanno deciso di incrociare le braccia il 16 dicembre (in concomitanza tra l’altro con lo sciopero nel settore dei trasporti).