photogallery

Scozia, tenta di fare sesso con carrello delle bevande sul treno

ubriaco raptus sessuale

Andrew Davidson

GLASGOW – Un ragazzo di 25 anni in preda ad un raptus sessuale, ha scatenato il panico su un treno tra Aberdeen e Glasgow.

Andrew Davidson, come racconta Metro.co.uk, viaggiava seduto sul suo posto quando ha iniziato a dare i primi segni di squilibrio per via un cocktail di alcolici e svariate droghe assunte.

E’ saltato addosso ad una ragazza, tentando di baciarla e palpandola. Poi si è gettato sul carrello delle bevande, con cui ha tentato di avere un rapporto sessuale.

I membri del personale hanno bloccato il 25enne, consegnandolo alle autorità della stazione più vicina. Il ragazzo è stato condannato a svolgere 100 ore di servizi sociali, ma non è stato inserito nella lista dei criminali sessuali, visto che la corte non ha considerato il ‘gesto’ del carrello di significativa importanza.

To Top