“Scrotal recall”, sitcom britannica: un ragazzo, le ex e una malattia venerea

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 14:15 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 14:15
"Scrotal recall", sitcom britannica: un ragazzo, le ex e una malattia venerea

“Scrotal recall”, sitcom britannica: un ragazzo, le ex e una malattia venerea

LONDRA – Si chiama “Scrotal recall”, la “richiamata” dello scroto: è l’ultima sitcom britannica, in onda dal 2 ottobre su Channel 4. In realtà una commedia romantica, nonostante il nome più pornografico che amoroso. Protagonista è Dylan (interpretato da Johnny Flynn), a cui viene diagnosticata la Clamidia, un’infezione sessualmente trasmissibile. 

La dottoressa gli dice di richiamare tutte le donne con cui ha avuto rapporti, per metterle a conoscenza del possibile rischio infezione. E lui lo fa con una diligenza organizzata: richiama tutte le sue ex in ordine alfabetico (e non in base alla bravura a letto, come suggeriva l’amico Luke). Ogni puntata è dedicata ad una di loro, da Abigail in poi, e alla ricerca di Dylan dell’anima gemella.

Per sgomberare il campo da qualsiasi accusa di sentimentalismo, nonostante la trama in fondo romantica, il produttore e sceneggiatore, Tom Edge, ha sottotitolato la sit “An infectious comedy” (una commedia contagiosa). L’idea, del resto, era venuta ad Edge quando, nel 2008, stava lavorando ad un programma scientifico. Dalla scienza all’amore, ecco la storia di Dylan alla ricerca dell’anima gemella, attraverso le chiamate “dello scroto”.