Sesso con il cavallo. Arrestato, dichiara: “Volevo creare un centauro”

Pubblicato il 5 Febbraio 2013 - 12:10| Aggiornato il 30 Maggio 2022

ROMA –  Andrew Mendoza, 29 anni, di Wharton – capoluogo della Contea di Wharton, Texas – è stato arrestato dopo esser stato ‘beccato’ mentre faceva sesso con un cavallo. Queste le dichiarazioni choc di Mendoza durante l’interrogatorio del sergente della contea, Raymond Jansky:

“Stavo aspettando la mia ragazza. Visto che non arrivava ho deciso di ‘fare casino’ con il cavallo del vicino (“mess with”). Volevo (letterale, ndr) fare un bambino col cavallo. Pensavo che sarebbe così nato un uomo-cavallo (letterale di nuovo, ndr). Non sto mentendo. Mi sono levato i vestiti e ho iniziato a fare sesso con il cavallo. Giuro di aver fatto sesso solo una volta”.

L’appassionato di cavalli, ed esperimenti genetici, è stato poi condannato “per oscenità pubblica e trasgressione criminale” e condannato a 4 mesi di carcere. Mendoza, dopo un nuovo arrestato per abusi su minore, si è poi impiccato in carcere.