Sesso con ragazzina di 13 anni: 2 militari indagati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Agosto 2015 14:13 | Ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2015 14:16
Sesso con ragazzina di 13 anni: 2 militari indagati

Sesso con ragazzina di 13 anni: 2 militari indagati

IMPERIA – Hanno fatto sesso con una ragazzina di 13 anni durante la sagra Du pan fritu di Armo, in provincia di Imperia. Per questo motivo due militari sono stati indagati con l’accusa di violenza sessuale. Non importa che la ragazzina si sia detta consenziente al rapporto sessuale: in Italia l’età del consenso è 14 anni, qualsiasi rapporto prima diventa illegale nonostante lei possa aver accettato consapevolmente.

Maurizio Vezzaro sul Secolo XIX scrive che i due militari, entrambi maggiorenni, sono ora indagati e rischiano una condanna per violenza sessuale, aggravata dal fatto che si ritiene che la ragazzina abbia dato il consenso perché soggiogata psicologicamente:

“La cosa era stata scoperta quasi subito. In pratica sono stati i carabinieri a intervenire proprio alla festa. Particolare che aggrava la posizione degli indagati: entrambi hanno fornito generalità fasulle. Oltre alla violenza sessuale si vedranno contestare le dichiarazioni mendaci. Naturalmente le accuse devono essere confermate. Non è escluso che il pubblico ministero decida di sottoporre la ragazzina a un riconoscimento all’americana attraverso un vetro schermato, come si vede nelle pellicole poliziesche. E che, per maggiore scrupolo, opti per sentire la stessa tredicenne e farsi raccontare cosa sia accaduto.

L’episodio ha destato grande clamore e scandalo. Dopo che è venuto alla luce, la Pro loco che organizza la sagra è intervenuta ricordando gli sforzi fatti per garantire la vigilanza e il buon andamento delle iniziative. Quella che si organizza ad Armo è una delle sagre estive più attese e frequentate. Sui prati, nella zona, vengono montate le tende che accolgono i visitatori. Gli stessi carabinieri hanno operato una stretta sorveglianza protrattasi fino alle 5 del mattino”.