Sesso gay con ragazzini, loro lo ricattano: “Paga o diamo il video a tua moglie”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 settembre 2014 0:58 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 0:58
Sesso gay con ragazzini, loro lo ricattano: "Paga o diamo il video a tua moglie"

Sesso gay con ragazzini, loro lo ricattano: “Paga o diamo il video a tua moglie”

FERMO – Tre ragazzini hanno fatto sesso con un uomo e lo hanno ricattato: “Paga o facciamo vedere il video a tua moglie”. E’ accaduto a Fermo, dove i ragazzini sono stati denunciati per concorso in estorsione. I ragazzini avevano infatti filmato l’uomo durante giochi erotici omosessuali e poi avevano chiesto e ottenuto denaro col ricatto di far vedere le immagini alla moglie.

Il Messaggero scrive:

“L’uomo, anche lui del Fermano, pur di nascondere la sua omosessualità alla famiglia, non si è subito ribellato ai ricatti dei ragazzi i quali sono quindi riusciti a spillargli molti soldi. I tre infatti, uno dei quali minorenne all’epoca in cui i giochi erotici sono iniziati, hanno filmato l’uomo e, prove alla mano, hanno cominciato a dirgli che avrebbero detto tutto alla sua famiglia se lui non avesse pagato. Ad interrompere l’estorsione ci hanno pensato i carabinieri che hanno denunciato i tre ragazzi fermani”.