Sesso in cambio di lavoro, Salerno: sacerdote accusato di abusi sessuali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2014 10:22 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2014 10:22

Sesso in cambio di lavoro, Salerno: sacerdote accusato di abusi sessuali ROMA – Un sacerdote salernitano finisce sotto inchiesta con l’accusa di abusi sessuali. La vicenda risale al 2011, anno in cui il religioso è stato trasferito dalla chiesa dove amministrava i sacramenti. Un luogo di culto in pieno centro cittadino e molto frequentato dai fedeli di Salerno. A denunciare il sacerdote è stato un ragazzo.

Il giovane, poco più che ventenne e proveniente da un comune della Valle dell’Irno, con la promessa di essere assunto come autista e tuttofare fu ospitato dal sacerdote, ma di notte, come ha denunciato il ragazzo, era costretto ad avere rapporti sessuali con il religioso.

’inchiesta è già conclusa e sembra che il magistrato titolare delle indagini abbia già chiesto il rinvio a giudizio per il frate minore che sarebbe stato allontanato da Salerno un paio di anni fa.