Sesso in mare, restano incastrati per l’effetto ventosa. Coppia in ospedale a Fermo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 ottobre 2014 12:41 | Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2014 12:41
Sesso in mare, restano incastrati per l'effetto ventosa. Coppia in ospedale a Fermo

Foto d’archivio

FERMO – Fanno sesso in mare ma restano incastrati, e così la coppia finisce in ospedale. E’ accaduto nella giornata di domenica, a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, dove una coppia si è voluta concedere l’ultimo bagno della stagione. In acqua e sulla spiaggia non c’era praticamente nessuno, così i due una volta in mare, complice la tranquillità, hanno avuto un rapporto sessuale.

Ma fare sesso in acqua può avere delle controindicazioni, tra cui l’effetto ventosa. E così i due sono rimasti incastrati.

I due quindi hanno atteso l’arrivo di una ragazza che passeggiava sulla spiaggia per farsi passare gli asciugamani. Così dopo aver raggiunto la spiaggia hanno chiamato un medico che li ha accompagnati al pronto soccorso, dove alla donna è stata praticata un’iniezione usata comunemente per dilatare l’utero alle partorienti che ha sbloccato la situazione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other