photogallery

Sesso orale: la “tecnica del pompelmo” amata anche dalla moglie di Will Smith

Sesso orale: la "tecnica del pompelmo" amata anche dalla moglie di Will Smith

Sesso orale: la “tecnica del pompelmo” amata anche dalla moglie di Will Smith

ROMA – Si chiama grapefruiting, o “tecnica del pompelmo”, ed è una pratica a luci rosse davvero bizzarra. A sdoganarlo presso il grande pubblico è stata niente di meno che Jada Pinkett Smith, attrice e moglie della star di Hollywood Will Smith, che ospite a uno show della tv australiana ha pensato bene di spiegarne nel dettaglio i prodigi. Tutto risale a 10 anni fa, quando il marito vide per la prima volta online il video-tutorial e ne parlò estasiato a Jada: “Io replicai: Stai cercando di dirmi qualcosa?”, ha scherzato l’attrice.

La mossa, spiega anche Dagospia, consiste nel prendere un pompelmo “a temperatura ambiente, grande e succoso, tagliarlo alle estremità e praticare un buco in mezzo in base alle dimensioni del membro del partner (non più largo né più stretto, è fondamentale)”. L’elemento sorpresa, suggerisce Dago, è fondamentale e per questo occorre bendare il partner: “La donna estrae il frutto e procede a una mossa combinata bocca-mani-pompelmo“.

To Top