photogallery

Dragona, sesso vicino alla scuola elementare: arrestato un uomo ubriaco

Foto d'archivio

Foto d’archivio

ROMA – Fanno sesso, in pieno giorno, vicino ad una scuola elementare di Dragona, alla periferia sud di Roma, e vengono arrestati per atti osceni in luogo pubblico. Mancava qualche minuto all’ora di pranzo quando qualcuno ha chiamato al 113 segnalando i due, un uomo polacco di 38 anni, ubriaco, e una donna, originaria della Sardegna, senza fissa dimora. I due si scambiavano effusioni, senza curarsi della presenza dei passanti, tra i quali anche alcuni bambini.

L’uomo si è anche scagliato contro i carabinieri nel tentativo di aggredirli. Per questo è stato arrestato anche con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

To Top