Sex toys casalinghi: cravatta, collana di perle… Cose che non sai di possedere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2014 13:40 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2014 13:40
Sex toys casalinghi, gli strumenti utili che non sai di possedere

Sex toys casalinghi, gli strumenti utili che non sai di possedere

ROMA – Nel 2005 una ricerca di mercato stimava che un italiano su tre ha fatto uso di sex toys. Da allora questo numero è cresciuto, anche se in misura inferiore rispetto ai Paesi Anglosassoni e al Nord Europa.

In parallelo, l’accettabilità di questi strumenti nelle relazioni di coppia è aumentata grazie anche a telefilm come Sex and the City che hanno alimentato la così detta “consapevolezza femminile nell’atto”. Di pari passo è cresciuta la curiosità del mondo maschile e l’uso nelle coppie sposate, anche su base ricorrente.

Ecco allora alcuni oggetti domestici che, all’occasione, diventano dei veri e propri giochi erotici.

Cravatta – La cravatta è costituita da seta, un materiale morbido e soffice che può essere utilizzata per una benda super sexy.

Collana di perle – Questo oggetto, con una buona dose di lubrificante, può diventare un perfetto ‘massaggiatore‘ per lei, per stimolare le parti più hot.

Candele – Loro creano l’atmosfera giusta, con una luce soft. Ma possono essere utilizzate per alcuni giochi hot, stuzzicando il partner con gocce di cera calda sulla pelle.

Pennello da trucco – Può diventare sia un dildo, se lavato e lubrificato, sia un oggetto usato per solleticare il partner, se utilizzato dalla parte delle setole.

Spazzolino elettrico – Lo spazzolino elettrico in un batter d’occhio diventa un perfetto vibratore, da utilizzare dove e come meglio credete.

Spazzola per capelli – Anche una normale spazzola per capelli può trasformarsi in un’alleata dei vostri giochi erotici. Utilizzate una di quelle con il dorso largo e piatto, preferibilmente di legno: sarà perfetta come paletta per lo spanking (le sculacciate) dalla parte del dorso, mentre la parte delle setole o dei dentini potrete usarla per giocare a massaggiare il corpo.

Forcine per capelli – Non servono solo per mettere in piega i vostri capelli ribelli, possono anche servire per stimolare in modo deciso i vostri capezzoli. Questo perché talvolta un approccio più forte su di una zona erogena può dare risultati, in termini di piacere, davvero sorprendenti.