Spagna, compagnia teatrale produce riviste porno per pagare meno Iva

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 ottobre 2014 13:21 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2014 13:21
Spagna, compagnia teatrale produce riviste porno per pagare meno Iva

Spagna, compagnia teatrale produce riviste porno per pagare meno Iva

MADRID – In Spagna l’Iva sui biglietti teatrali è stata alzata al 21% mentre quella sulle riviste pornografiche è rimasta al 4%. Così la compagnia teatrale Primas de riesgo ha deciso di sostituire i classici biglietti con delle riviste porno.

Questo il meccanismo: la compagnia ha prodotto alcune riviste porno digitali che potranno essere acquistate sul web e che daranno diritto all’entrata gratuita a teatro.

“Poiché l’iva sui biglietti del teatro è stata alzata al 21% e le riviste pornografiche sono rimaste ferme al 4%, è chiaro che il governo, con la sua fiscalità, ha indicato quali settori vuole sviluppare e quali frenare” dice un portavoce della compagnia teatrale.