Sperma online: con un clic ordini “papà”. Biondo, moro…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2015 15:25 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2015 15:25
Sperma online: con un clic ordini "papà". Biondo, moro...

Sperma online: con un clic ordini “papà”. Biondo, moro…

ROMA – “Benvenuto!”, e già sulla homepage del sito Cryos International ti chiedono di fare scelte importanti. Come lo vuoi tuo figlio? Biondo, moro, coi capelli rossi? E la pelle? Chiara come quella di un irlandese o magari color caffellatte? Benvenuti nel mondo dello “sperma online”, benvenuti in uno dei siti più famosi, sicuri e utilizzati per cercare un donatore di seme. In sostanza, per trovare uno spermatozoo per concepire un bambino. Il seme arriva a casa con un comodo kit ed è a casa che si procede con l’impianto. Tutto legale, il tutto prevede un costo di qualche centinaio di euro.

La percentuale di successo dell’operazione è pari a quella di un normale rapporto sessuale. Solo che qui siamo su internet, e “papà” lo scegli come al supermercato. Nelle inserzioni viene specificato altezza, peso, colore di pelle, occhi e capelli, persino il titolo di studio, come se il figlio di un manager o di un ingegnere avesse più possibilità genetiche di fare carriera.

Da quando l’Italia, o meglio, la Corte Costituzionale, ha liberalizzato la fecondazione eterologa questi kit sono sempre più frequenti alle dogane. Non solo sperma ma anche ovociti congelati, perché non sono solo le donne a richiedere seme maschile, anche quello femminile ha il suo mercato.

In Italia il seme online è una strada economica e quasi obbligata. Mancano donatori infatti. La Legge italiana prevede che chi dona il seme lo faccia a titolo gratuito e per ora mancano informazione e divulgazione su questo tema. Qualche accortezza però è d’obbligo: su internet si trovano siti in cui uomini e donne offrono il loro seme a titolo gratuito ma i controlli possono essere scarsi.