Svizzera, scivola con la moto di fronte all’autovelox che lo multa: troppo veloce

Pubblicato il 11 Ottobre 2011 20:19 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2011 18:27

Foto autovelox Svizzera

CIBOURG (SVIZZERA) – In Svizzera gli autovelox non perdonano. Un motociclista 38enne si è visto infatti recapitare una multa presa durante una caduta. E’ accaduto a Cibourg, nei pressi del confine francese: la foto scattata dall’autovelox lo riprende disteso sull’asfalto mentre la sua moto scivola accanto a lui sull’asfalto.

Il verbale dice che la moto viaggiava ad una velocità superiore ai 100 all’ora in un tratto soggetto a limiti inferiori. Che entrambi siano transitati raschiando l’asfalto poco conta, la velocità è quella e la multa – con ritiro patente per tre mesi – è arrivata come da regolamento.

In realtà, sembra che il motociclista stesse andando piuttosto forte e che abbia frenato alla visione della telecamera. Ciò significa che velocità era ben più alta di 100 chilometri orari, ma se anche così fosse il motociclista non ce lo dirà mai..