Taffo, la bara come lo stupro: “E’ peggio all’inizio. Ma una volta che entri ti calmi” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 agosto 2017 15:21 | Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2017 15:21

ROMA – Abid Jee è il ragazzo di 24 anni autore del commento choc su Facebook (“lo stupro è peggio ma solo all’inizio. Poi la donna si calma e si gode come un rapporto normale” ) ripreso da Il Resto del Carlino. Il commento era stato pubblicato dopo il tremendo stupro subito da una coppia polacca a Rimini ed aveva fatto molto discutere.

Ora a muoversi contro il mediatore, appena sospeso dalla coop Lai Momo in cui lavorava, è la nota azienda Taffo funeral services, leader nel settore delle Onoranze funebri e cimiteri nel Centro Italia e specialmente a Roma.

La Taffo ha pensato bene di rispondere a quel commento con un’ironia tagliente. Sempre su Facebook, l’azienda ha postato una foto con una bara aperta e con il commento “Vieni Abid, è peggio all’inizio, ma una volta che entri ti calmi”. Ad accompagnare il tutto l’hashtag #StuproRimini e #AbidJee.

Il post è stato condiviso 4mila volte in meno di due ore.

Taffo, la bara come lo stupro: "E' peggio all'inizio. Ma una volta che entri ti calmi" FOTO

Taffo, la bara come lo stupro: “E’ peggio all’inizio. Ma una volta che entri ti calmi” FOTO

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other