Terremoto Nuova Zelanda: forte scossa a Christchurch

Pubblicato il 23 Dicembre 2011 15:32 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2011 15:33

ROMA – Una scossa di terremoto di magnitudo 5.8 è stata registrata alle 13:58 ora locale (l’1:58 in Italia) vicino Christchurch, in Nuova Zelanda.

Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a circa 5 km di profondità e epicentro 26 km a est della seconda città neozelandese, colpita a febbraio scorso da una scossa di magnitudo 6.3 che ha causato circa 180 vittime.

Al momento non sono hanno notizie di danni a persone o cose.

In seguito alla scossa diversi edifici, tra cui uffici e centri commerciali, sono stati evacuati e diversi distretti sono rimasti senza corrente elettrica.

Come riferiscono alcuni abitanti, la scossa è stata “incredibilmente violenta” e ha fatto cadere quadri e suppellettili.

(Foto Ap/LaPresse)