Trascinata fuori da auto e stuprata vicino a centro commerciale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Settembre 2015 9:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2015 1:32
Trascinata fuori da auto e stuprata vicino a centro commerciale

Il centro commerciale John Lewis

LONDRA – Stupro nel parcheggio dei grandi magazzini John Lewis di Manchester, nel Regno Unito. Una donna è stata trascinata fuori dalla sua auto e violentata proprio lì venerdì 28 agosto.

La polizia ha raccontato che l’aggressore ha aperto la porta dell’auto della donna e l’ha preso di forza, l’ha portata dietro ad un cespuglio vicino ai grandi magazzini e lì l’ha violentata. 

La donna ha denunciato lo stupro solo domenica, riferendo di un uomo asiatico di media statura, di circa 40 anni.

Un portavoce di John Lewis ha detto a BuzzFeed: “Siamo rimasti scioccati quando abbiamo saputo dell’incidente accaduto venerdì sera vicino al nostro negozio. La sicurezza dei nostri clienti e del nostro staff è la nostra preoccupazione principale e stiamo facendo tutto il possibile per aiutare la polizia nelle indagini”.