Troppo grasso e pigro per fare sesso: zoo caccia il giaguaro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Ottobre 2015 8:59 | Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2015 8:59
Un giaguaro (foto Ansa)

Un giaguaro (foto Ansa)

NEW DELHI – Si chiama Salman il giaguaro arrivato lo scorso ottobre nello zoo di Nuova Delhi. Giaguaro acquistato con l’obiettivo di farlo accoppiare con un giaguaro femmina già presente allo zoo. Ma il povero giaguaro di dodici anni Salman non si mostra minimamente interessato al sesso. Preferisce mangiare, bighellonare nel recinto e dormire. E per questo è stato cacciato.

“Si vede che la femmina prova a sedurlo, ma lui giace in un angolo e non risponde. E’ troppo grasso per procreare” ha detto il curatore dello zoo di Delhi, Riaz Khan. “E’ pigro, è un mangione, ama solo mangiare a rilassarsi” ha rincarato uno dei guardiani di Salman. “Ogni mattina troviamo resti di cibo nelle gabbie di altri giaguari ma questo spazzola tutto” ha detto ancora il guardiano.

I quattro felini dello zoo vengono nutriti con circa sei chili di carne di bufalo ma a Salman era stata imposta una “severa dieta” con la speranza di rimetterlo in forma e ridargli appetito sessuale. E’ stato anche messo in una gabbia più grande sperando che giocasse facendo “esercizio”. Invece lui “passeggia un po’ e poi giace in un angolo” riferisce ancora il custode.