Twitter: Benjamin Netanyahu segue sito sexy iraniano. Israele: Malfunzionamento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2013 15:55 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2015 15:37
Twitter: Benjamin Netanyahu segue sito sexy iraniano. Israele: Malfunzionamento

Benjamin Netanyahu

TEL AVIV – L’account ufficiale su Twitter del premier israeliano Benjamin Netanyahu scovato a seguire un sito sexy e per di più iraniano. E’ quanto successo per qualche ora domenica scorsa, racconta Times of Israel, ma, secondo le prime spiegazioni, solo a causa di un errore.

@Netanyahu, questo l’account del premier, per un piccolo lasso di tempo, ha seguito @PersianHotBook: “La prima libreria sexy in lingua persiana”, come si definisce. Fino a quel momento, la libreria aveva 15 seguaci, poi, tra gli ultimi, si è aggiunto l’account di Netanyahu.

Lo spazio di poche ore e l’illustre follower israeliano si cancella: si sarebbe trattato di un caso di ”malfunzionamento”. Inevitabili comunque, come nel caso della recente intervista-gaffe del premier con l’invito al regime di Teheran di concedere ai suoi cittadini di indossare i jeans, in realtà popolari e diffusi nella Repubblica Islamica, le reazioni ironiche dei twitter iraniani. Qualcuno ha preso in giro il premier israeliano affermando che ora si “sa quale materiale di lettura ha sul suo tavolo”. Qualcun altro si è spinto oltre e ha cinguettato: “L’interesse (di Netanyahu) nel sesso iraniano spiega perché stia cercando di ‘penetrare’ i confini dell’Iran”.