Usa. Antidepressivo gli causa erezione di 6 giorni e danni: risarcito detenuto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 luglio 2015 12:55 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2015 12:56
Usa. Antidepressivo gli causa erezione di 6 giorni e danni: risarcito detenuto

Usa. Antidepressivo gli causa erezione di 6 giorni e danni: risarcito detenuto

NEW YORK – Un antidepressivo assunto in carcere gli ha causato una erezione dolorosa durata 6 giorni che gli ha lasciato danni permanenti al pene. Per questo motivo Rodney Cotton, un carcerato le cui condizioni mediche sono state sottovalutate dalle guardie, è stato risarcito per 750mila dollari.

Cotton, 50 anni, era detenuto nel Manhattan Detention Complex per aver violato la libertà sulla parola lo scorso luglio 2011, quando ha avuto bisogno di cure. I medici della prigione gli hanno somministrato un antidepressivo, il Risperdal, e Cotton ha iniziato a stare male. L’uomo infatti ha avuto una erezione dolorosa che è durata ben 6 giorni, giorni nel quale le guardie hanno ignorato le sue richieste di aiuto.

L’uomo è stato poi operato d’urgenza al Bellevue Hospital, ma una volta tornato in carcere non ha ricevuto le cure adeguate e ora è impotente. Un danno permanente per cui la corte di New York ha stabilito un risarcimento da 750 mila dollari.