Usa sangue mestruale per fare ritratto di Donald Trump FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Settembre 2015 12:05 | Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2015 12:05

WASHINGTON – Quel Donald Trump che manda tutti a quel paese con facilità irrisoria non gli andava proprio giù. Per questo la giornalista e attivista di Portland Sarah Levy ha deciso di vendicarsi a modo suo. Ha aspettato che la natura facesse il suo corso, che le venisse il ciclo mestruale, poi ha raccolto il suo sangue e l’ha utilizzato per dipingere un ritratto proprio dell’aspirante candidato repubblicano alla Casa Bianca.

A darle l’idea di utilizzare il sangue mestruale per il ritratto è stato proprio Trump che qualche settimana prima aveva accusato una giornalista della Fox di essere dura con lui durante un’intervista perché “aveva le mestruazioni”.

Il ritratto dal sito Metro.co.uk: