Usa, tentano di stuprare ragazza nel sottopasso: coppia picchiata da 5 criminali

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2014 12:32 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2014 14:03

SPRINGFIELD (MISSOURI, STATI UNITI) – In un sottopassaggio di Springfield, città americana dello Stato del Missouri, una coppia viene aggredita violentemente da cinque giovani afroamericani che poco prima avevano tentato di stuprare la donna.

I cinque hanno prima avvicinato e bloccato la donna con lo scopo di commettere una violenza sessuale. Non riuscendo nel loro intento, il gruppo ha lasciato stare. Meredith Cole è però tornata nel vicolo con il fidanzato, il disk jockey di una discoteca che si trova nei pressi del sottopasso, per cercare di capire chi fossero i responsabili e avvertire la polizia.

Nel vicolo, la coppia è stata aggredita di sorpresa dalla banda che li ha pestati con calci e pugni per molti minuti. La scena è stata immortalata da una telecamera di sicurezza. Il ragazzo ha anche tentato di difendere la fidanzata finendo a terra ferito al volto con numerose contusioni. Anche Meredith è stata ferita in maniera grave ed ha riportato la frattura di una caviglia e  varie contusioni alla faccia.

Nel video si vede anche arrivare la polizia che non riesce però a catturare nessuno appartenente alla gang ora ricercata. L’aggressione è stata documentata da una telecamera di sicurezza montata nel sottopasso: gli agenti hanno diffuso il filmato con lo scopo di essere aiutati nella ricerca dei colpevoli.

Usa, tentano di stuprare ragazza nel sottopasso

La coppia dopo l’aggressione