Valentine Thomas, sexy pescatrice con la fiocina insultata su Fb: “Assassina”

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2015 20:33 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2015 20:33

LONDRA – Si chiama Valentine Thomas, ha 28 anni, è di origini franco-canadese ma da alcuni anni vive nel Regno Unito. Ha una laurea in Giurisprudenza e una carriera di successo nella City nel settore merge and acquisition. Ma la sua vera passione è la pesca con la fiocina. Motivo per cui è diventata una Facebook Celebrity ed è stata presa di mira dagli animalisti in rete. La insultano e la minacciano per le foto pubblicate sul suo profilo Fb, alcune piuttosto cruente, ma lei ne va fiera.

Bella, atletica e impavida posa ad ogni foto brandendo la sua fiocina insanguinata o il grosso pesce appena pescato. Sembra una moderna Artemide del mare, ma per la Rete popolata per lo più da animalisti, è “un’assassina”. Intervistata dal quotidiano britannico Daily Mail lei si è difesa: “Per me aver imparato a catturare il mio stesso cibo è straordinario. Mi piace tutto, anche pulire il pesce. E non uccido mai quello che non mangerò”.

E in ogni caso, secondo lei, la pesca con la fiocina non è più crudele di quella a strascico con la rete. Anzi: “Io sparo dritta al cervello e i pesci muoiono all’istante. Sono molto rispettosa in tutto quello che faccio. Se si compra il pesce al supermercato, perché io sarei la cattiva? La gente vede il sangue e diventa schizzinosa”.

(Foto Facebook)