VIDEO choc: Maiali sgozzati o uccisi con scosse elettriche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Febbraio 2016 7:04 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2016 18:41
Maiali sgozzati o uccisi con scosse elettriche 2

Maiali sgozzati o uccisi con scosse elettriche

VIGAN – Un mattatoio che si presentava come “umano”, in realtà macellava maiali e altri animali in modo violento. I poveri animali, nel filmato pubblicato in Rete dagli animalisti di L214, vengono picchiati, alzati per le orecchie o uccisi praticando delle fessure in gola.  Una volta in aria, i maiali vengono messi contro delle sbarre di metallo e subiscono scariche elettriche provocate solo per il divertimento dei dipendenti. Il video è stato girato segretamente dagli animali attivisti di L214 a Vigan, nel sud della Francia.

Qui, gli animali avrebbero dovuto subire maggiore protezione. Almeno così si presentava il mattatoio. In realtà, osservando il video si capisce che tra questo mattatoio e quelli che non si vantano di portare avanti un trattamento diverso per gli animali, non c’è alcuna differenza.

Johanne Mielcarek di L214, a The Local ha detto : “E’ assolutamente scandaloso, ed estremamente scioccante [questo filmato]. Se guardiamo alle normative europee, scopriamo che non ci sono molte informazioni su come debba essere effettuata la macellazione. Nulla c’è scritto sugli animali che non devono essere maltrattati”.

5 x 1000

Il video dura 4 minuti ed è sconsigliato ad un pubblico sensibile. Oltre ai maiali, appesi e torturati sono bovini come pecore e agnelli. In molti casi, gli animali vengono massacrati. Altri vengono storditi e finiti con un taglio in gola. I lavoratori incuranti, pugnalano a morti gli animali ancora svegli.  Il filmato mostra animali appesi con il sangue che cola sul pavimento.

Laurent Kauffman è il manager della struttura che si chiama Slaughterhouse. A BFM TV ha detto che il video è scioccante e che questi comportamenti sono inaccettabili: “Non ho mai visto nulla del genere e sono deluso dai miei lavoratori” .