VIDEO YouTube – Isis, bambino 12 anni spara a prigioniero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 luglio 2015 10:41 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2015 10:44
Un frame del video

Un frame del video

ROMA – Un bambino di 12 anni è il protagonista dell’ultimo video diffuso dall’Isis. Il prigioniero, inginocchiato, incappucciato e con le mani legate lo supplica. Il bambino, senza esitare, lo fredda. Di lato, incappucciato, un uomo tiene la bandiera nera dell’Isis.

Il filmato, come spiega il Daily Mail, risale al massacro di Tikrit (Iraq) dell’anno scorso, in cui morirono circa 1,700 persone. I miliziani dell’Isis fecero prigionieri i cadetti dell’accademia militare di Speicher e li portarono nel complesso presidenziale della città, costruito da Saddam Hussein, dove li uccisero uno a uno in una maratona di esecuzioni che non si fermava neanche durante la notte. La visione del video è sconsigliata ad un pubblico sensibile.