VIDEO YouTube – Londra, sindaco Boris Johnson a taxista: “Fottiti e muori”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2015 12:15 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2015 12:16
VIDEO YouTube - Londra, sindaco Boris Johnson a taxista: "Fottiti e muori"

Londra, sindaco Boris Johnson a taxista: “Fottiti e muori”

LONDRA – “Fottiti e muori, e non in quest’ordine”: il sindaco di Londra, Boris Johnson, non è nuovo alle intemperanze. Ma questa volta ha dato il meglio di sé. Destinatario degli insulti, un taxista londinese. Ma questa volta il tutto è stato ripreso da un passante che ha poi pubblicato il video online.

Nel filmato si vede Johnson che, mentre sta andando a casa in bici dopo la mezzanotte, viene affiancato da un autista dei celebri ‘black cab‘ che lo apostrofa. Boris non resiste e lo attacca a male parole: “Perché non vai aff… e muori! E non in quest’ordine”.

Secondo i tabloid britannici, l’alterco era scaturito dalle critiche del taxista al fatto che Johnson, e con lui l’autorità dei trasporti cittadini londinesi, ha sostenuto l’introduzione del servizio Uber per la prenotazione dei minicab che sta facendo grande concorrenza ai taxi neri della capitale. “Sei uno di loro, amico. Ecco cosa sei. Uno di loro”, gli aveva urlato il tassista gesticolando e provocando la reazione scomposta del sindaco.