VIDEO YouTube – Polizia spara e uccide Allan, 17 anni. Lui filma col cellulare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2015 19:28 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2015 19:30
VIDEO YouTube - Polizia spara e uccide Allan, 17 anni. Lui filma col cellulare

Polizia spara e uccide Allan, 17 anni. Lui filma col cellulare

RIO DE JANEIRO – Stava andando in bici spensierato con gli amici riprendendosi col cellulare quando è arrivata l’improvvisa scarica di proiettili. A sparare è stata la polizia militare ma il cellulare ha continuato a filmare: così Allan Souza de Lima, 17 anni appena, ha registrato la sua morte in diretta. E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica scorsi a Honorio Gurgel, periferia Nord di Rio de Janeiro.

Nel video si vede Allan raccontare barzellette mentre pedala spensierato con alcuni amici. Poi la polizia apre il fuoco e Allan cade a terra, colpito all’addome due volte e muore.

Alcune tv locali, entrate in possesso del controverso filmato, lo hanno immediatamente diffuso. Le immagini smentirebbero quanto inizialmente sostenuto dalle autorità brasiliane, secondo cui gli agenti avrebbero risposto al fuoco durante una sparatoria tra malviventi.