Violenza. Nicole Kidman: “Hollywood ha le sue colpe, nei film donne deboli”

Pubblicato il 22 Ottobre 2009 19:34 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2009 19:35

«L’industria cinematografica ha giocato un ruolo molto negativo nel diffondere immagini della donna come se si trattasse di un oggetto sessuale. La violenza sulle donne è la più sistematica e diffusa violazione dei diritti umani nel mondo. Probabilmente Hollywood ha delle colpe ma ha anche contribuito a dare delle soluzioni. Io non posso essere responsabile di tutti a Hollywood ma posso essere responsabile della mia carriera».

Così Nicole Kidman ha presenziato la riunione della sottocommissione degli Affari Esteri Usa in veste di ambasciatrice dell’Unifem (United Nations Development Fund for Women).