Yanina Screpante, la donna del Pocho Lavezzi: “Non chiamatemi Wag”

Pubblicato il 22 ottobre 2011 1:48 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2011 1:48

NAPOLI – Bella sì, ma Wag no. Yanina Screpante, la nuova fidanzata del fuoriclasse del Napoli Ezequiel Lavezzi, non ci sta ad essereassimilata alle donne “vamp” dei calciatori.

Il termine Wag è stato utilizzato in origine per indicare le fidanzate e le mogli più avvenenti dei giocatori inglesi. Ora è stato esteso anche alle donne di altre nazionalità. Ecco cosa ha detto Yanina a proposito delle sue connazionali: “Non mi piacciono le botinere (le wags argentine). Una di quelle che fanno di tutto per conoscere un calciatore, farci un figlio e così assicurarsi un futuro economico”.

Ma Yanina è anche molto gelosa ed è infastidita dall’eccessivo affetto di napoletani e napoletane nei confronti del suo “Pocho”: “E’ impressionante quanto Lavezzi sia popolare a Napoli, centinaia di ragazze lo fermano per farsi una foto con lui e non posso distrarmi un attimo che provano a baciarlo. Devo dotarmi di un fucile per scacciarle!”.