YOUTUBE Isis, nuovo VIDEO choc: 200 bambini mitragliati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2015 11:45 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2015 11:52
YOUTUBE Isis, nuovo orrore: 200 bambini mitragliati

Isis, nuovo orrore: 200 bambini mitragliati

DAMASCO – 200 bambini uno accanto all’altro, sdraiati faccia per terra, come delle bestie pronte ad essere macellate. E’ l’ultimo orrore di Isis, orrore documentato in un terribile video che arriva dalla Siria e che sta invadendo siti di tutto il mondo e social network. Le immagini che seguono sono ancora più brutali: i bambini rapiti dall’Isis vengono uccisi a colpi di mitragliatrici e di fucili da una dozzina di jihadisti. Il filmato è stato diffuso dai miliziani pro-Assad, nemici giurati del sedicente Stato Islamico.

All’inizio del filmato un miliziano, forse un comandante dell’Isis, esamina da vicino i bambini voltati di spalle e spara ad alcuni di loro a distanza ravvicinata. A un certo punto altri jihadisti, con il volto coperto, si uniscono al primo e sparano anche loro, compiendo una vera e propria esecuzione di massa. Il video, diffuso da un attivista yemenita anti Isis, è stato rilanciato da diversi siti, compreso quello di Ynet.